cose di lana fatte a mano

domenica 25 dicembre 2011


Buone Feste



giovedì 1 dicembre 2011

Bandana cowl

Ho realizzato questo scaldacollo, semplice nella maglia rasata, ma un modello originale e pratico, veloce da knittare.  Ho ricevuto oggi l'autorizzazione da parte di Jennifer, customer service di Purl Soho, alla traduzione/pubblicazione, quindi ecco a voi un pattern facile, veloce, dalla costruzione molto ingegnosa. 




lunedì 7 novembre 2011

Pesce Cappello

E’ stata richiesta da Thelma Egberts la traduzione in Italiano del suo Fish Hat, pubblicato su Knitty, Winter 2008. Ho accettato con piacere perché è un modello molto carino, sicuramente gradito ai più piccini e un’ottima idea regalo per il Natale.

                                           


Questo è il mio pesciolino, fatto per un bimbo molto speciale di nome Pietro



domenica 30 ottobre 2011

Ancora calze

Non so perché mi ero dimenticata di inserire queste calze, che avevo chiamato Koighe per via del filato usato. Sono sempre a costruzione toe-up, cioè dalla punta, e con il tallone lavorato a ferri accorciati, perché così mi piacciono di più e mi sembra che calzino meglio. Però, a differenza delle precedenti, cambia il metodo di avvio, molto più semplice, il cosiddetto Judy Becker’s Magic Cast on.

Happy knitting


Koighe



martedì 18 ottobre 2011

23 progetti di maglia e uncinetto per la ricerca


E’ uscito il libro, tutto italiano, di bellissimi progetti a maglia e uncinetto i cui proventi saranno devoluti alla ricerca sul cancro.                                               Potete ordinare   qui    la versione cartacea oppure l ’Ebook.   


                                                                                                                                                                                   
LookBook
                      Open publication - Free publishing - More book

giovedì 15 settembre 2011

Summer

Per una volta tanto non parlo di maglia, ma .... di musica. Ho sentito questo pezzo e me ne sono innamorata; ho voluto condividerlo perchè penso che possa piacere, come piace a me

enjoy!


giovedì 18 agosto 2011

Leaflet cardigan

Sull’ultimo numero di Knitty, First Fall 2011, c’è un modello molto grazioso di Cecily Glowick MacDonald: Leaflet cardigan. Il nome della disegnatrice è una garanzia.



Mi è piaciuto subito, così le ho chiesto il permesso alla traduzione, che lei gentilmente mi ha dato, che ho inserito insieme agli altri modelli alla voce Patterns tradotti, nella barra laterale dx.
Qui sotto trovate il modello fatto da me. Ve lo consiglio, facile, piacevole e veloce da lavorare, di sicura soddisfazione.

sabato 30 luglio 2011

3 nuovi patterns


Nella barra laterale destra ho aggiunto le istruzioni di 3 patterns che in realtà non sono nuovi perchè li avevo già fatti e pubblicati su Ravelry, ma li definisco nuovi perchè solo ora li aggiungo qui nel blog.
Si tratta di
  • calze lavorate dalla punta in sù, con una costruzione a ferri accorciati della punta e del tallone 
  • cappello fatto con la Kauni messa doppia, lavorato dal vertice verso la base
  • guanti multicolore con le dita, lavorati con la Noro dalla punta verso il polso 
Calze toe-up

Cappello Down-Kawn

25/08/11: a gentile richiesta, ho inserito la traduzione in inglese del pattern


Guanti Arcobaleno

martedì 19 luglio 2011

Errata corrige 2

Segnalo, per coloro che hanno scaricato il pattern del Bambolino cardi, che ho trovato un errore nella descrizione dei ferri accorciati.       L’errore è stato corretto.    Mi scuso per l’inconveniente.                   Invito coloro che trovassero degli errori o difficoltà nella comprensione delle istruzioni, a segnalarmelo.   Grazie

lunedì 6 giugno 2011

Borsa Entrelac

Avevo voglia di farmi una borsa estiva. Così, cercando tra i vari gomitoli del mio stash per consumare un pò di avanzi, ho trovato del cotone un pò grosso (me ne sono bastati circa 3 gomitoli) ed ho iniziato la borsa lavorando  l’Entrelac in tondo. (E’ venuta un pò molle, se dovessi rifarla, userei della fettuccia). Per fare il manico, ho usato la tecnica con cui Olgajazzy  ha eseguito la sua Cable Braided Necklace e mi piace molto perchè, oltre a essere originale, è venuto abbastanza  solido.                     Alla fine l’ho foderata.   
Per chi fosse interessata, in alto a dx, alla voce ‘Miei Patterns’ c’è il file con le istruzioni per eseguire la borsa, in particolare l’Entrelac in tondo, con alcune foto ed il link ad un video-tutorial che mostrano la sequenza per fare la fodera, ed inoltre il link  alla traduzione della Cable Braided Necklace da parte di Knittiland.


23.07.11: a gentile richiesta, ho inserito la traduzione in Inglese del pattern

domenica 22 maggio 2011

Rose di Santa Rita




giovedì 19 maggio 2011

Errata corrige

Segnalo a coloro che hanno scaricato il pattern Coachella che c'è un errore: nella parte finale, sotto l'intestazione 'Tutte le taglie', dopo il primo giro di aumenti, manca la dicitura fare 3 giri a diritto.
Da oggi il pattern è corretto.
Grazie a Round per la segnalazione.

mercoledì 18 maggio 2011

Bambolino cardi

Ieri ho finito questo cardigan, costruito top-down con maniche raglan, rivisitato da ‘A very plucky cardigan’ di Kate Hiester. Mi è piciuto il tipo di intreccio che lei ha usato, creato con punti prima passati e poi incrociati. Per completare, ho applicato dei bottoni, stile Dorset, che sono lavorati con l’ago e lo stesso filato usato per il cardigan. 






                                            

20.07.11: a gentile richiesta, ho inserito la traduzione in Inglese del pattern

venerdì 29 aprile 2011

Corinne cardigan

Sull’ultimo numero di Knitty, Spring+Summer 2011, c’è un cardigan che mi piace molto; ha una costruzione simile a quella del Clara vest, ma più articolata e con un effetto finale carinissimo (almeno per me). Ho ottenuto dall’autrice Crystal Erb Junkins l’autorizzazione a tradurre e pubblicare il suo pattern. Lo metto nella mia queue dei patterns da knittare.



                                                     
                                              

mercoledì 20 aprile 2011

Video

Navigando in Internet, ho trovato questo video che illustra come separare le maniche nella lavorazione di un capo top-down

sabato 16 aprile 2011

Indice di gradimento

Ho visto che in molte sono venute a scaricare la traduzione del pattern Coachella, ma solo una si è soffermata ad esprimere una valutazione di gradimento ed una ha lasciato un commento. Non voglio ringraziamenti, non è questo il punto. Chi fa le traduzioni sa il lavoro che ci sta dietro, soprattutto se lo si fa con attenzione e precisione, e chi non sa l’inglese apprezza di trovare la traduzione di un pattern desiderato. Invito pertanto coloro che vengono a scaricare un pattern ad esprimere un giudizio nella scala di gradimento (ce ne sono due sotto il post), positivo o negativo che sia. Inoltre, se doveste riscontrare errori o imprecisioni, vi sarei grata se mi informaste, in modo da poterli correggere. Grazie a tutte.

venerdì 15 aprile 2011

Coachella

Finalmente è pronta la traduzione. Ho chiesto l’autorizzazione a Fathom Harvill, l’autrice e ad Amy Singer, editor di Knitty, il magazine su cui il pattern è pubblicato, ma, in entrambi i casi, non ho ricevuto risposta. Non credo di ledere i diritti di nessuno pubblicando questa traduzione, dato che il pattern è free. Se però qualcuno  avesse da obiettare in merito, non ha che da farmelo sapere.
                                               

PS: 25.05.11 - ricevuta in data odierna la risposta dall'autrice con l'OK alla traduzione/pubblicazione del pattern. Grazie Fathom.

lunedì 4 aprile 2011

Clara vest e Sunkist

Ho finito di lavorare il Clara vest, di Denise Ann. Ha una costruzione molto originale, perché si lavora da lato a lato ed è sagomato con ferri accorciati. Alla fine ho aggiunto un bordino i-cord colorato ed un bottone fatto all’uncinetto. Per chi fosse interessata, il pattern è stato tradotto in italiano da Ambra (lo spazio di b) a cui rimanda il link nella sidebar in alto a dx.








 Segnalo inoltre che Kirsten Kapur (throughtheloops.typepad.com) mi ha dato il permesso di inserire la traduzione del suo pattern Sunkist (This pattern has been translated into Italian by Aurelia. You may download the Italian version from the link in the upper right hand corner of this page). 




E'un simpatico cardigan, adatto alla stagione imminente, lavorato top down con maniche raglan.

giovedì 31 marzo 2011

Foderare una borsa

Ieri la mia amica Francesca mi ha aiutato a confezionare una fodera, munita di taschino con cerniera, per una borsa di lana che avevo fatto e infeltrito qualche anno fa, la  Lily-bag






Adesso devo cucire la fodera all'interno




Sotto, la foto del lavoro finito. 




         

     

mercoledì 30 marzo 2011

Sto studiando....!!!???

Ebbene si, sto studiando,  
cosa?   bloggistica o blogging (si dice così?...). Dopo che mi è venuta l'insana idea di creare questo blog, ho dovuto mettermi a studiare, per imparare come si fa.  E' una cosa che ti coinvolge e ti prende (almeno per me) che neanche te ne accorgi, fino a quando non ti viene il mal di testa ed allora devi smettere per forza. 
E così ho trascurato la maglia.... il che è tutto dire.

venerdì 25 marzo 2011

E' primavera

Sono arrivata anche io. 
Ho deciso di iniziare questo blog, dedicato alla mia grande passione: la Maglia, con questo cappello WURM di katushika, che mi ha dato il permesso di pubblicare qui la traduzione. 
Io non l'ho ancora fatto, ho visto quello fatto dalla mia amica rarato; mi è piaciuto molto ed ho deciso di tradurlo



WURM

filato
 2 matasse di lana grossa cool wool 2000 (100% merino, 160 m per 50 g, in figura colore 536 plum)


ferri
 ferro circolare da 4 mm per metodo magic loop
 ferri a doppia punta o ferro circolare da 3,5 mm per 
iniziare


tensione
 24 punti e 34 ferri  =  10 cm a maglia rasata con i ferri più piccoli

misure
 piccola (media, larga)

pattern
avviare 90 (100, 110) punti usando i ferri a doppia punta da 3,5 mm, mettere il marker ed unire in tondo

fare 12 giri a diritto (dopo alcuni giri, si può provare
ad usare un ferro circolare lungo usando il metodo magic loop, è più veloce)

fare 1 giro a rovescio, 13 giri a diritto

ripiegare all’interno a livello del giro a rovescio (il lato diritto è davanti a voi ed il rovescio è all’interno della piega), riprendere 1 punto dal bordo di avvio e lavorarlo assieme a diritto con 1 punto vivo sul ferro, ripetere per tutti i punti per formare un bordo doppio del cappello

fare 1 giro a diritto quindi passare ai ferri da 4 mm

giro di aumenti: *10 p a diritto, 1 aum, rip da *

iniziare il pattern principale: *5 giri a rov, 4 giri a dir, rip da * per 10 volte (o per la lunghezza desiderata), finire con i giri a rovescio

1° giro di diminuzioni: *1 dir, 2 assieme a dir, rip da *
1 giro a diritto

2° giro di diminuzioni: *1 dir, 2 assieme a dir, rip da *
1 giro a diritto

3° giro di diminuzioni: *2 assieme a dir per tutto il giro

Rompere il filo, con un ago da lana infilarlo nei punti rimasti, tirare bene e chiudere.






E questo è il mio Wurm-hat a due colori